Comunicazione del 09.04.2019
"Nota tecnica: nuova limitazione all’uso del p.a. Aclonifen
In data 08/04/2019 è stato pubblicato dalla Regione Umbria il Disciplinare di Produzione Integrata 2019. Le schede colturali del tabacco introducono una limitazione all’uso di erbicidi pre-trapianto a base di Aclonifen, con i quali sarà possibile effettuare sullo stesso appezzamento 1 SOLO INTERVENTO OGNI 2 ANNI. La limitazione ricade su tutti i coltivatori Umbri, indipendentemente dall’adesione alle misure agroambientali."

Image

Emergenze climatiche e programmazione del comparto tabacchicolo umbro

Articolo del 26.11.2019 su tgmedia.it - Visualizza l'articolo

Image

PASSATO

Image

FUTURO

TTI nasce nel 2012 dalla fusione di tre cooperative una delle quali, la Fattoria Autonoma Tabacchi, è stata fondata nel 1911. La riorganizzazione del processo produttivo si è concretizzato con la costruzione di strutture comuni in gradi di ricevere l’intera produzione dei propri soci con 702 forni di cura per il tabacco Bright, 52.000 mq di serre, un centro di distribuzione fertilizzanti e fitofarmaci e una linea di battitura dedicata alla lavorazione del tabacco dei propri associati.

Investiamo nelle energie rinnovabili
Fotovoltaico - Biomasse - Centrali a Cippato

Dalla produzione della piantina..

FINO ALLA TRASFORMAZIONE

TTI copre tutta la filiera del tabacco; dalla produzione della piantina fino alla trasformazione. Il flusso di informazioni, dall’agronomia al mercato e viceversa, permette di adattare il processo produttivo, agronomico e di trasformazione, alla necessità di mercato.